Login Registrati

Ultimate - Cos'è

Ultimate - Cos'è
 

L'Ultimate Frisbee, comunemente chiamato Ultimate, nasce alla fine degli anni Sessanta negli Stati Uniti e rapidamente si diffonde in tutto il mondo fino a convertirsi in uno sport realmente internazionale. La Ultimate Players Association Nord Amerciana (UPA) attualmente riunisce oltre 19mila membri. Oggi l'Ultimate viene praticato in sei continenti e sono ben 62 i paesi che aderiscono alla World Flying Disc Federation (WFDF) che ogni quattro anni organizza i Mondiali, manifestazioni che ormai radunano migliaia di giocatori.

Una delle ultime edizioni dei Mondiali per nazioni (WUGC 2004 Turku, Finlandia) ha visto il dominio del Canada, vincitrice della divisione Open, Women e Junior Women e degli USA, che hanno trionfato nella divisione Mixed, Junior e Master. A tener testa a questo strapotere nord americano ci sono solo Australia e Giappone, mentre fra le nazioni europee spicca, dopo anni di dominio svedese, la Finlandia. L'Italia Open, migliorando di una posizione, ottiene un onorevole undicesimo posto, mentre l'Italia Women conquista un ottimo ottavo posto. L'Ultimate è stato per la seconda volta sport ufficiale ai World Games (Duisburg 2005, Germania). Un altro passo verso la consacrazione come sport Olimpico. Nel 2006 a Perth (Australia) si sono tenuti i Mondiali per club.  

L'Ultimate è uno sport speciale che seduce rapidamente per la sua immediatezza e la sua spettacolarità di gioco. Per praticarlo è sufficiente un disco, due squadre e un campo. L'Ultimate, anche se esiste la versione in spiaggia promossa dalla Beach Ultimate Lovers Association (BULA), si pratica principalmente in erba 7 contro 7. Il campo da gioco è un rettangolo con due aree di meta a ciascun estremo. Si gioca con un disco regolamentare (Discraft 175 grammi) e non è previsto il contatto fisico. Per segnare un punto la squadra deve avanzare fino a raggiungere la meta avversaria passandosi il disco, dato che al giocatore col disco in mano non è permesso correre. L'Ultimate è uno sport di squadra aerobico e completo ma quello che lo rende veramente speciale è l'assenza dell'arbitro (il regolamento non lo prevede), infatti l'Ultimate si basa sull'auto-arbitraggio, sulla sportività, sul rispetto delle regole e dell'avversario. Quello che comunemente si definisce come "Spirito Del Gioco".

 

Regole della WFDF

Ultimate outdoor

Superficie: erba
Squadre in campo: 2
Giocatori in campo per squadra: 7
Campo di gioco: 100 m x 37 m
Punteggio partite: 17 punti
Equipaggiamento: scarpe con tacchetti, senza parti metalliche
Conteggio. 10 secondi


Ultimate indoor

Superficie: sintetico, parquet, cemento
Squadre in campo: 2
Giocatori in campo per squadra: 5
Campo di gioco: 40 m x 20 m
Punteggio partite: 15 punti
Equipaggiamento: scarpe da ginnastica
Conteggio: 8 secondi

// Guarda il video girato dai Discover di Verona per il Tocatì 2013 //