Login Registrati

Presentazione

Presentazione
 

La Federazione Italiana Flying Disc (FIFD), fondata nel 1979, è un organo sportivo riconosciuto e affiliato ad EFDF e WFDF (rispettivamente Federazione Europea e Mondiale), membro della GAISF (General Association of International Sports Federation), della IWGA (International World Games Association) e della ICSSPE (International Council for Sport Science and Physical Education).

I principali scopi della Federazione Italiana sono:

  • promuovere la conoscenza e la diffusione di tutte le attività sportive e ricreative praticate con il disco (frisbee) nelle sue varie declinazioni
  • riunire, coordinare e agevolare lo sviluppo di associazioni, club ed enti affiliati
  • incoraggiare e salvaguardare lo “Spirit Of The Game” (Spirito del Gioco), l’aspetto etico e formativo che più caratterizza le discipline del frisbee

La FIFD si propone poi di studiare e realizzare ogni attività che punti a stimolare la curiosità e la diffusione del disco, come:

  • manifestazioni
  • dimostrazioni
  • seminari
  • corsi didattici e di formazione di tecnici federali competenti
  • ogni altra iniziativa volta a favorire tale sviluppo

La FIFD promuove numerose iniziative nelle scuole e nelle associazioni sportive e ricreative, dove gli istruttori del settore tecnico federale impartiscono lezioni di frisbee come attività complementare e/o alternativa agli sport praticati durante le ore di educazione fisica.  
Ultimo, FIFD riunisce e coordina le Rappresentative Nazionali per i campionati internazionali e controllare le varie manifestazioni sportive nazionali.

Si contano oltre 900 tesserati in Italia, con 8 squadre nazionali nelle diverse categorie dell’Ultimate che riscuotono discreti successi negli eventi internazionali per nazione.
Da anni la FIFD, in collaborazione con le associazioni affiliate e con i centri di formazione sportiva, promuove la diffusione degli sport con il disco nei centri scolastici italiani attraverso la formazione degli insegnanti di Educazione Fisica e attraverso progetti educativi nelle scuole medie e superiori. L’ultimo grande successo ha visto partecipare a Bologna ben 2500 studenti provenienti da 120 classi di 21 istituti diversi. Inoltre, i Tecnici Federali formati dallo Scuola dello Sport del CONI portano l’insegnamento del frisbee anche in eventi sportivi e di spettacolo in giro per l’Italia (e non solo), a disposizione di tutti gli interessati.
La diffusione è forte anche in campo universitario.  Dopo un progetto pilota di collaborazione tra CUS Bologna e FIFD in Emilia Romagna, oggi si è giunti ad un protocollo di diffusione dell’Ultimate in alcuni atenei italiani. Il progetto prevede la formazione di istruttori universitari che possano promuovere corsi nelle sedi del Centro Sportivo Universitario Italiano.