Login  |  Iscriviti alla newsletter

Al via la fase finale della CIU Mixed Serie B

Al via la fase finale della CIU Mixed Serie B
di Roberto Calzà

Anche la serie B mixed è arrivata alla sua fase finale. Ventuno le compagini partecipanti, suddivise in 4 gironi e rappresentative di un ampio panorama geografico che va da Torino a Rimini. Dopo due giornate di qualificazione, la prima delle quali condizionata da diverse penalizzazioni per irregolarità nella consegna di roster e accreditation, si sono qualificate ai quarti le seguenti squadre: CP Imola, CUS Padova Gold, UFO Trento, Cotequila New generation Rimini, Cusb La bassa Bologna, 360 Ultimate team Milano, Cerin On fire Torino e Cusb Red Bulls Difence Bologna (qui trovate lo schedule: link).

Il 5 dicembre, dunque, sui campi di Bologna, questi otto team si contenderanno i due in posti in palio per la serie A. Vincere le prime due partite significa già promozione e un posto al sole nella massima serie mixed dell’Ultimate italiano, oltre ad avere la possibilità di giocarsi una finale di prestigio che sancirà la migliore di tutte le numerose squadre partecipanti al campionato.

Photo Credits: Guido Savant