Login Registrati

Sostieni le Nazionali Italiane

Sostieni le Nazionali Italiane
 

Sostienici con una donazione

Buongiorno frisbeesti!!!

Questo è l’anno più importante per l’Ultimate, internazionale ed italiano. E’ l’anno dei Mondiali; è l’anno in cui l'Italia vuole puntare al best ranking nelle graduatorie internazionali, scalando l’attuale 9^ posizione.

E’ soprattutto l’anno in cui questo sport vuole ampliare i propri orizzonti, diventare grande. Come dimostra il fatto che i Mondiali di Londra quest'anno avranno un'eccezionale copertura televisiva, decisamente maggiore e migliore rispetto al passato.
L’obiettivo è lì, a portata di mano. Anche fisicamente. Londra per le nazionali maggiori (www.wugc2016.com) e Wroclaw (Polonia) per le categorie Junior (ovverosia Under 20) saranno infatti il teatro della più importante competizione internazionale per nazioni, il World Ultimate Championship.
A rappresentare i nostri colori a questi appuntamenti ci saranno quattro rappresentative nazionali: Open e Women in entrambe le manifestazioni.

Ai due campionati mondiali si aggiungono inoltre i campionati europei (EYUC) in programma a Gent, in Belgio, dove l'Italia sarà presente nelle categoria Open U17 e Women U17.

Ma l’Ultimate è uno sport che, almeno nel nostro Paese, ancora non ha ottenuto la visibilità che meriterebbe. Così, per essere presenti a Mondiali ed Europei, gli azzurri sono costretti ad autofinanziarsi, pagando di tasca propria gran parte delle spese.
Da qui l’idea di lanciare una campagna di fundrising, per permettere alla Federazione Italiana Flying Disc di sostenere maggiormente i suoi atleti. E, di conseguenza, di dare nuovo slancio al movimento che si sta sviluppando attorno a questa disciplina.

Dal 18 al 25 giugno in Inghilterra, dal 19 al 24 luglio in Belgio e dal 31 luglio al 6 agosto in Polonia, le rappresentative azzurre si batteranno per dare continuità ai positivi risultati ottenuti nel corso degli ultimi Europei. Non solo in quanto a piazzamenti, ma anche per la credibilità del movimento e per una sempre maggiore attenzione a valorizzare e restare fedeli all’anima di questa disciplina: lo Spirit of the Game, la purezza di uno sport in cui il fair play, il rispetto per le regole e per compagni e avversari, viene prima di qualsiasi altra cosa (soprattutto in questi tempi difficili...).

Per questo motivo ogni contributo è importante. Perché permetterà ai nostri ragazzi e ragazze di concentrarsi totalmente sull’obiettivo sportivo, alleviando almeno in parte il sacrificio economico a carico loro e delle loro famiglie.
 
SOSTENETE LE NAZIONALI ITALIANE !!!
GRAZIE