Login Registrati

Guts

Guts
 

Il Guts rappresenta forse la disciplina più “strana”. Due squadre di cinque giocatori ciascuna si dispongono gli uni di fronte agli altri su due linee parallele lunghe 15 metri e poste a 14 metri di distanza. Come in tutti gli sport con il disco, anche qui si gioca senza arbitro e i giocatori sono direttamente responsabili dello svolgimento del gioco. Il disco viene lanciato il più forte possibile (il primato mondiale è di 134 chilometri orari) con l’obiettivo di oltrepassare la difesa della squadra avversaria: la squadra in attacco segna infatti un punto quando l'altra squadra non prende correttamente il disco (non vale prenderlo con due mani, mentre possono essere effettuati più tocchi); la squadra ricevente segna invece un punto quando il disco non è tirato correttamente (fuori dalla portata dei difensori schierati). Può capitare di assistere a scene in cui il frisbee va letteralmente a spaccarsi contro le mani dei giocatori in ricezione.

Ma a parte queste componenti più o meno “cruente”, il Guts rappresenta un ottimo gioco, immediato e semplice, anche per i più piccoli: basta ridurre le distanze e usare un disco di gomma o tela e il divertimento è assicurato!

// Guarda il video dei World Guts Championship del 2012 //